Liu Siyu

‘Come sarebbe il passato se il futuro fosse accaduto prima’? La citazione è del movimento #steampunk a cui l’autrice Liu Siyu si ispira per il suo cane ipertecnologico, creato riciclando pezzi di metallo di macchinari. L’universo creativo dell’artista è popolato da uno scenario fantascientifico che abbraccia innovazione ed anacronismi. L’opera vive in un mondo ucronico, dove lo spazio e il tempo si fondono in maniera originale e sorprendente.
Liu è nata a Pechino e studia scultura all’Accademia di Belle Arti di Palermo.

In mostra ai Cantieri Culturali alla Zisa, bottega 2. dal 14 marzo 2017. Presentazione catalogo online per il finissage della mostra il 27 marzo.

Recommended Posts